Opera: rilasciata la versione 26 stabile per Linux

Opera è uno dei migliori browser web disponibile per Linux ed altri sistemi operativi. Anche se non diffuso quanto Firefox o Chrome, presenta molte funzionalità che, nell’uso quotidiano, non lo rendono affatto inferiore ad altri “colleghi” più noti e usati.

Fino a ieri, però, per gli amanti del Pinguino sul sito del browser norvegese era disponibile in versione stabile soltanto la versione 12.16.1860. La versione 26 era disponibile solo in Beta. Recentemente avevo avuto modo di testare la precedente versione stabile, con esiti a dir poco deludenti (vari problemi fra cui spiccavano una pessima gestione delle font e una generale lentezza nella navigazione).

Dopo aver rilasciato lo scorso Ottobre la versione 25, è di oggi l’annuncio dell’uscita di Opera 26 stabile anche per Linux. L’attuale versione, su cui ho effettuato qualche primo test, risulta a prima vista molto reattiva e veloce, soprattutto nel caricamento delle pagine e nella riproduzione dei video in streaming. Una feature interessante è la nuova gestione dei segnalibri, già introdotta precedentemente ma che ora è stata implementata con altre opzioni come la condivisione.

Il browser freeware multipiattaforma, che lo scorso anno aveva deciso di cambiare motore di rendering (passando dal proprietario Presto a Webkit, open source usato da Chromium/Chrome, Epiphany, Rekonq, Midori e altri browser noti agli utenti Linux), rilascia l’ultima versione stabile per Linux a distanza di tanto tempo dalla precedente, dimostrando quindi di non essersi dimenticata del più diffuso sistema operativo open source.

Opera 26 si può scaricare da questa pagina (si installa anche con GDebi o Ubuntu Software Center). Purtroppo per ora è disponibile soltanto per Ubuntu 64 bit, come spiegato qui. È tuttavia installabile in altre distribuzioni (teoricamente anche in Debian e in Arch tramite Aur).

Enjoy!

Annunci

One thought on “Opera: rilasciata la versione 26 stabile per Linux

  1. Pingback: Vivaldi: da una costola di Opera un nuovo browser multipiattaforma | Pinguini per caso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...