Remix OS: dual boot con Linux senza partizione separata

turemixATTENZIONE: è disponibile una versione più recente di questa guida.

In alcuni articoli precedenti abbiamo già parlato di Remix OS che aspira a portare Android sui comuni pc. Abbiamo anche visto che è possibile installarla in dual boot con Windows tramite uno strumento fornito dagli stessi sviluppatori, oppure con Ubuntu o altre distribuzioni Gnu-Linux su partizione separata.

Adesso andiamo invece a vedere come preparare il dual boot facendo risiedere Remix OS nella root di un sistema Linux, il tutto senza creare nuove partizioni. La guida è valida per Ubuntu e derivate, ma la stessa procedura può essere effettuata su qualsiasi altra distribuzione se si sa come modificare manualmente il boot loader GRUB. Ricordo sempre che Remix OS è ancora in versione BETA e potrebbe funzionare non  correttamente. Continua a leggere

Annunci

Nasce Ubuntu Budgie Remix

logo-ubuntu_cof-orange-hexPoco tempo fa Mark Shuttleworth, il “papà” di Ubuntu, aveva dichiarato di avere un sogno: la creazione un nuovo flavor ufficiale con il desktop Budgie. Questo ambiente grafico, derivato da GNOME, finora è disponibile in poche distribuzioni (come Solus e Manjaro). Ebbene adesso inizia a prendere forma questo progetto.

Infatti uno sviluppatore e moderatore Ask Ubuntu ha realizzato una prima .ISO di Ubuntu con Budgie desktop preinstallato.  Continua a leggere

Remix OS Beta (che introduce il dual-boot con Windows)

x1446778264846_remix2-0_logoJide ha rilasciato la versione Beta di Remix OS per PC. Si tratta di una versione di Android (x86), di cui avevo già parlato in un articolo precedente, concepita per funzionare su computer adoperando un’interfaccia grafica simile ai normali sistemi desktop
La Beta introduce delle novità utili ed interessanti:
  • versione 32 bit per vecchi PC
  • aggiornamento OTA (senza quindi dover installare nuove versioni di Remix OS)
  • l’installer per permettere l’installazione su pc in dual-boot con Windows
  • supporto UEFI
  • correzioni di bug

Possiamo vedere una sintesi in questo video:

Potete trovare link per il download, istruzioni e FAQ in questo link.

Enjoy!