Remix OS Beta (che introduce il dual-boot con Windows)

x1446778264846_remix2-0_logoJide ha rilasciato la versione Beta di Remix OS per PC. Si tratta di una versione di Android (x86), di cui avevo già parlato in un articolo precedente, concepita per funzionare su computer adoperando un’interfaccia grafica simile ai normali sistemi desktop
La Beta introduce delle novità utili ed interessanti:
  • versione 32 bit per vecchi PC
  • aggiornamento OTA (senza quindi dover installare nuove versioni di Remix OS)
  • l’installer per permettere l’installazione su pc in dual-boot con Windows
  • supporto UEFI
  • correzioni di bug

Possiamo vedere una sintesi in questo video:

Potete trovare link per il download, istruzioni e FAQ in questo link.

Enjoy!

Annunci

3 thoughts on “Remix OS Beta (che introduce il dual-boot con Windows)

  1. Non è open source, Remix OS ha un EULA piuttosto ristretto.
    Inoltre chiude all’ improvviso molte app, e la barra di sistema occupa inutile spazio sul desktop.
    Unica innovazione degna di nota è il dual boot e la persistenza da chiavetta, fatta non con unetbootin ma in fase di re-boot, partizionando la pendrive in pochi minuti.

    Mi piace

  2. Pingback: Remix OS: dual boot con Linux senza partizione separata | Pinguini per caso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...