Debian: ritorna Firefox (bye bye Iceweasel!)

Chi conosce Debian sicuramente saprà che su questa distribuzione non era possibile utilizzare Firefox. Veniva infatti sostituito da Iceweasel, fork del browser di Mozilla che sostanzialmente aveva di diverso solo il logo e pochissimo altro. Sì, sto parlando al passato perchéin questi giorni, eseguendo i normali aggiornamenti di sistema, scompare l’icona bianca e azzurra che abbiamo imparato a conoscere, lasciando il posto a quella più famosa in blue e arancio:

Schermata-1 Continua a leggere

Opera 38 rilasciato: arriva la modalità risparmio energetico

1024px-opera_2015_icon-svgÈ stato rilasciato oggi Opera 38. La funzionalità più interessante che è stata introdotta è l’opzione Risparmio energetico, dedicata ai computer portatili, che promette di risparmiare circa il 50% del consumo della batteria rispetto ad altri browser come Chrome, contenendo anche la temperatura del pc. Ciò è possibile riducendo l’attività e il frame rate delle schede in background, usando l’accelerazione hardware durante la riproduzione di video, interrompendo le animazioni dei temi, sospendendo i plugin non usati e attivando un ad-blocker integrato. Continua a leggere

WebConverger: utile distro browser only

webconvergerDa pochissimi giorni è stata rilasciata la versione 34.0 di WebConverger, una distribuzione Gnu-Linux basata su Debian testing, che ha la particolarità di avere un’interfaccia composta dal solo browser web. Nasce infatti per essere usata su dispositivi adibiti alla sola navigazione Internet da postazioni pubbliche: computer presenti in chioschi e totem (all’interno di info point, stand, uffici, ospedali, banche ecc.), oppure Internet Point o altri luoghi pubblici (bar, cafè, pub, alberghi, ostelli, bed & breakfast ecc.). Continua a leggere

Arriva Vivaldi Beta 2 (con supporto a Netflix su Linux!)

vivaldi-logoCome annunciato, è stata rilasciata da poco la seconda beta di Vivaldi. Il browser, basato su Chromium 47 e sviluppato da un team con a capo l’ex CEO di Opera, introduce parecchie novità e ottimizzazioni. Sono stati risolti problemi di compatibilità con alcuni siti e con le thumbnail, migliorata la pacchettizzazione su Linux, introdotte le scorciatoie da tastiera per il Mac e la possibilità di silenziare le schede (come su Chrome e Firefox).  Continua a leggere