Fedora 21 rilasciata. Primissime impressioni.

Da ieri è disponibile al download Fedora 21. A seconda dell’esigenze dell’utente è possibile scaricarla in tre varianti: Workstation, Server e Cloud. Sono inoltre disponibili ben dodici spin, versioni alternative di Fedora con ambienti desktop differenti (Kde, Xfce, MATE e Lxde) oppure per usi specifici (studio, progettazione, calcolo scientifico, gaming ecc.).

Sono tante le novità della distribuzione nata da una costola di Red Hat. Innanzitutto sono presenti la versione 3.14 di GNOME, kernel Linux 3.17.4, Systemd 216, Mesa 10.3.3, il server Xorg 1.16.1. In alternativa a quest’ultimo è possibile accedere ad una sessione sperimentale con Wayland. Altra novità è il nuovo installer per il software. In Fedora si trovano già preinstallati tanti programmi open source. Continua a leggere