Goodvibes: un radio player leggero per Linux

Non esistono tanti programmi per Linux per ascoltare le radio online. L’anno scorso vi avevo parlato di Gradio, un’ottima app per sentire le internet radio su pc, senza aprire browser o altri media player. Purtroppo però, con il rilascio delle ultime versioni, è diventata più scomoda da installare (richiede necessariamente gtk 3.22.6; non ci sono più i PPA per Ubuntu; non è più disponibile in snap;). Una valida alternativa che ho provato in questi giorni è Goodvibes.

goodvibes

Continua a leggere

Annunci

Problemi con Firefox Quantum? Niente paura, c’è Firefox ESR.

Logo_firefox57_esrPiccolissima segnalazione che potrebbe risultare utile a qualcuno in questi giorni. Da poco è stato rilasciato ufficialmente Firefox 57 Quantum, disponibile da ieri anche nei repo ufficiali di Ubuntu e derivate.

Se molti utenti si dicono entusiasti della nuova veste grafica e delle prestazioni, altri lamentano alcuni problemi (ad esempio la non compatibilità con alcuni add-on). In questo caso si può utilizzare Firefox ESR, una versione con supporto esteso (la stessa utilizzata da Debian). Quest’ultima, attualmente alla versione 52, conserva la precedente veste grafica ed è compatibile con quasi tutte le estensioni funzionanti in Firefox 56.

Non è nei repositories ufficiali di Ubuntu ma si può installare:

  • dal sito ufficiale (scegliendo la versione Linux adatta per la propria lingua e architettura)
  • dai PPA dedicati (per Ubuntu 14.04 e 16.04)

Per la seconda opzione ecco i comandi da dare nel terminale per rimuovere la versione standard di Firefox e installare quella ESR:

sudo apt-get remove firefox
sudo add-apt-repository ppa:jonathonf/firefox-esr
sudo apt-get update
sudo apt-get install firefox-esr

Fatto!

Enjoy!

UPDATE: Altre informazioni aggiuntive. Per gli utenti che usano Ubuntu 17.10 oppure che desiderino mantenere la versione corrente di  Firefox accanto a quella ESR, è possibile utilizzare i PPA Mozilla Team:

sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install firefox-esr

Ubuntu 17.10: eseguire applicazioni come amministratore sotto Wayland

2000px-wayland_logo-svgUbuntu 17.10, versione ormai prossima al rilascio ufficiale, usa Wayland come sessione predefinita (ma è disponibile anche la sessione con Xorg). È stato segnalato un piccolo problema con le applicazioni grafiche che devono essere lanciate con i privilegi di amministrazione (con Sudo, Gksu o direttamente come Root). Infatti programmi come il Gestore Pacchetti Synaptic, Grub Customizer e Gparted, che chiedono la password all’avvio, non si aprono. Lanciandoli con gksu può essere notificato l’errore «Failed to run [nome-programma] as user root. Unable to copy the user’s Xauthorization file». Mentre lanciandoli con il terminale viene dato l’output: No protocol specified. Gtk-WARNING **: Cannot open display: :0.

Il problema potrebbe essere risolto a breve, ma nel frattempo è possibile adoperare un workaround temporaneo. Infatti è sufficiente aggiungere un comando in avvio automatico. Dopo aver cercato la relativa voce nel menu, premere il tasto «Aggiungi», poi creare una nuova voce con un nome e un commento a piacere, che abbia come comando:

xhost si:localuser:root

Riavviando il sistema, infine, il problema dovrebbe risolversi.

Enjoy!

via