XFCE: la segnalazione di bug più divertente che sia stata mai scritta!

d20arj1sbvmy

Usare lo sfondo del desktop di default nell’ambiente grafico XFCE potrebbe danneggiare lo schermo LCD del vostro computer. Ci sarebbero infatti diverse prove fotografiche a supporto di questa tesi (vedi foto in alto).

Accortosi di tutto ciò, un utente ha pensato bene di aprire un bug relativo a questo “strano fenomeno”, lamentandosi che a causa di quell’immagine di sfondo il suo animale abbia iniziato a graffiare la plastica dello schermo, chiedendo pertanto di cambiare l’animazione!

Il bug (esistente dal 2015) è stato recentemente riportato in auge da una discussione su Reddit. Se anche voi avete a casa un simpatico amico peloso che tende a graffiare topolini sullo schermo del vostro computer, non preoccupatevi per i vostri monitor: è stato già proposto un bugfix 😂.

via

Enjoy!

Peek Gif Recorder: ora disponibile via PPA e in italiano

peekIn un articolo precedente avevo parlato di Peek, un strumento semplice e utile per catturare GIF animate direttamente dal desktop.

Da qualche giorno è disponibile la versione 0.9.1 del programma. Si tratta in effetti di un minor update della precedente versione 0.9.0 (rilasciata poche ore prima) che aveva introdotto alcune novità. Fra queste, oltre che bugfix e correzioni varie, ne troviamo due molto interessanti. La prima è la disponibilità di nuove lingue fra cui quella italiana. L’altra è che Peek è adesso disponibile con i PPA dedicati. Per installarlo, quindi, basta digitare nel terminale:

sudo add-apt-repository ppa:peek-developers/stable
sudo apt-get update && sudo apt-get install peek

Per aggiornarlo, invece, basta lanciare solo il primo comando. Peek verrà così aggiornato con i normali update di sistema, eseguibili anche da terminale con il consueto:

sudo apt-get upgrade

In questa pagina è disponibile il changelog. Sulla pagina del progetto trovate anche le indicazioni per come contribuire a migliorare la traduzione.
Enjoy!

OSMC: disponibile Kodi 17 Krypton e la skin rinnovata

8c2ff5471cb8ab2c6a727854b18aaf99af0c47b5_1_690x388In conseguenza del rilascio di Kodi 17 “Krypton“, di cui ho parlato nell’articolo precedente, riceve un aggiornamento importante pure OSMC. Per chi non conoscesse quest’ultimo, si tratta di un media center che utilizza Kodi su sistema Debian, compatibile con dispositivi come Raspberry Pi, Vero ed Apple TV. 

Il cambiamento più evidente è l’adozione di una versione rinnovata della precedente skin. L’aggiornamento  porta con sé anche tutte le nuove features e i bugfix presenti in Kodi 17 (comprese le nuove skin EstuaryEstouchy). Un elenco completo dei cambiamenti è presente in questa pagina. Continua a leggere

Rilasciato Kodi 17.0 “Krypton”

kodi171

È stato annunciato da poco il rilascio della nuova release di Kodi, la numero 17.0 “Krypton” per Windows, Android, MacOS, iOS e Linux. Oltre che miglioramenti e correzioni  di bug, vengono introdotte alcune novità, fra cui le attesissime interfacce EstuaryEstouchy (concepite rispettivamente per schermi TV e per dispositivi touch). Il changelog è disponibile in questa pagina. Continua a leggere