Installare Spotify su Ubuntu 15.10 e derivate

Molti utenti di Ubuntu 15.10 hanno segnalato di non essere in grado di installare il client ufficiale per Linux di Spotify, una piattaforma di streaming musicale fra le più famose e utilizzate. La procedura di installazione indicata sul sito funziona su Ubuntu 14.04, ma non sull’ultima Wily Werewolf. Vediamo come porvi rimedio con una soluzione “non ortodossa”, ma che in compenso si è rilevata semplice ed efficace.  Continua a leggere

Spotify per Linux 32 bit

Visitando alcuni forum negli ultimi tempi, mi sono accorto del fatto che sempre più utenti lamentano di non poter installare il client ufficiale di Spotify, oppure di avere problemi di altro tipo relativi al repository di Spotify (come ad esempio errori durante gli aggiornamenti). Tutto ciò è dovuto molto spesso all’attuale disponibilità del client Linux per il popolare servizio di musica in streaming soltanto per sistemi 64 bit. In questo caso non si può dare la colpa alla distrazione degli utenti, in quanto sulla pagina ufficiale di download del programma non viene fatto cenno a questa cosa.

In questo articolo andremo quindi a vedere come poter usufruire di Spotify sui sistemi 32 bit per le versioni supportate di Debian, Ubuntu e loro derivate. Continua a leggere

Spotify 1.0.7 Beta ufficiale per Linux disponibile al download

spotifySpotify ha rilasciato la prima beta del suo client ufficiale per il Linux, che viene dopo diverse versioni preview non ufficiali. La release 1.0.7 Beta è una versione rifatta ex novo, comprendente librerie differenti, risolve alcuni problemi noti (principalmente freeze e crash) e introduce funzionalità prima presenti solo per le versioni Windows e Mac.  Continua a leggere