Forum su Linux: come usarli

keepcalmtuxSembra che gli utenti Linux siano attualmente in crescita. O forse non è proprio così. Oppure si tratta di una diffusione lenta ma continua del sistema del Pinguino, chissà… Fatto sta che vedo sempre nuovi utenti iscriversi nei forum di supporto dedicati ai vari sistemi GNU/Linux per chiedere aiuto o consigli. Da un lato il “fanboy” che c’è in me è molto contento della cosa. Dall’altro lato riscontro sempre più spesso che una buona parte di questi nuovi utenti non ha la minima idea di come si usi un forum o un canale di supporto.

Se tu che stai leggendo frequenti regolarmente le comunità online dedicate a Linux, o più in generale all’informatica, puoi tranquillamente interrompere qui la lettura di questo articolo. Se al contrario sei capitato qui navigando su Internet, magari poco prima di iscriverti ad un forum su Linux in cerca di aiuto, ebbene questo articolo è stato scritto proprio per te. Si tratta di una mini-guida contenente alcune cose utili da sapere prima di scrivere in un forum dedicato a Linux.

Continua a leggere

Annunci

apt vs apt-get: un po’ di chiarezza

apt_apt-getLo scorso anno una delle novità di Ubuntu 16.04 LTS è stata l’introduzione del comando apt. In realtà una versione precedente di apt è stata rilasciata nel 2014, ma ce ne siamo accorti tutti solo quando ci è stato detto di usare apt install nome-pacchetto al posto di apt-get install nome-pacchetto, modus operandi a cui eravamo abituati. Vi potreste chiedere qual è la differenza fra i comandi apt-get e apt. O anche: che necessità c’era di introdurre apt, visto che viene usato praticamente in modo identico (con le opzioni install, remove, update, upgrade ecc.)? apt è forse migliore di apt-get? Bisogna usare adesso apt, oppure possiamo continuare il buon vecchio apt-get?

Vediamo di affrontare la questione e di chiarire un po’ le cose.  Continua a leggere

XFCE: la segnalazione di bug più divertente che sia stata mai scritta!

d20arj1sbvmy

Usare lo sfondo del desktop di default nell’ambiente grafico XFCE potrebbe danneggiare lo schermo LCD del vostro computer. Ci sarebbero infatti diverse prove fotografiche a supporto di questa tesi (vedi foto in alto).

Accortosi di tutto ciò, un utente ha pensato bene di aprire un bug relativo a questo “strano fenomeno”, lamentandosi che a causa di quell’immagine di sfondo il suo animale abbia iniziato a graffiare la plastica dello schermo, chiedendo pertanto di cambiare l’animazione!

Il bug (esistente dal 2015) è stato recentemente riportato in auge da una discussione su Reddit. Se anche voi avete a casa un simpatico amico peloso che tende a graffiare topolini sullo schermo del vostro computer, non preoccupatevi per i vostri monitor: è stato già proposto un bugfix 😂.

via

Enjoy!

Kodi 17: guida post installazione completa e aggiornata

Le statistiche di questo blog dicono che l’articolo più cliccato di sempre (nonché quello più copiato da altri siti o blog, fatemelo dire 😀) è la guida postinstallazione di Kodi. Dato l’interesse per l’argomento, ho deciso di aggiornare l’articolo. Infatti dal 2015 ne è passata di acqua sotto i ponti: il team di Kodi ha rilasciato la versione  17.0 “Krypton”, che ha rivoluzionato l’aspetto grafico, nonché è in arrivo la versione 17.1, che andrà a correggere alcuni bug dell’attuale release stabile.

Come la precedente guida, anche questa nasce con l’intento di riassumere le principali operazioni da compiere al primo avvio per configurare al meglio il media center open source, evitando così di dimenticarsene qualcuna. L’articolo contiene indicazioni specifiche per gli utenti di lingua italiana, con attenzione particolare per quelli meno esperti.

Continua a leggere