Folder Color: come impostare cartelle colorate e emblemi su Ubuntu 20.04

color-folder

L’abbandono definitivo di python2 in favore di python3 su Ubuntu 20.04 LTS ha comportato il drop di alcuni programmi e qualche funzionalità scritti con la vecchia versione di questo linguaggio. È il caso di una personalizzazione adoperata da molti, come la possibilità di mettere in evidenza le cartelle su Nautilus impostando un colore diverso da quello predefinito, oppure aggiungendo degli emblemi.

In questo articolo vedremo come riabilitare questa funzionalità, con il tema predefinito di icone Yaru. Continua a leggere

Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa: guida completa post installazione

ubuntu-20-04-focal-headtitle

È previsto per oggi il rilascio ufficiale di Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa. Essendo una versione Long Term Support, sarà supportata per cinque anni (fino al 2025). Questa guida contiene alcuni consigli per renderla più completa e più comoda nell’uso quotidiano. È rivolta sia a chi si avvicina per la prima volta a Ubuntu, sia ai più esperti che hanno bisogno di consultare degli appunti rapidi per ottimizzare un’installazione “pulita” di Ubuntu 20.04.

È suddivisa in due parti: nella prima ci sono dei passaggi più o meno obbligati (aggiornamento del sistema, prime impostazioni ecc.); nella seconda suggerimenti di applicazioni per completare il parco software, più “trucchi” e configurazioni per rendere più agevole l’utilizzo di Ubuntu. In questa seconda parte siete liberissimi di seguire in tutto, in parte, o addirittura per nulla, le indicazioni contenute.

Continua a leggere

Ubuntu: disabilitare la sospensione alla chiusura dello schermo [mini-guida]

5340309206_e592a0c4c3_bOggi una mini-guida per disattivare in Ubuntu e derivate la sospensione del notebook alla chiusura dello schermo (detto anche sportello o coperchio).

La funzione che permette di far rimanere il computer acceso quando si abbassa lo schermo è integrata in Windows, ma potrebbe essere non presente nelle impostazioni di Ubuntu a seconda della versione o della derivata in uso.
Questa funzionalità può tornare utile in vari casi. Ad esempio se vogliamo utilizzare schermo, tastiera e mouse esterni, oppure se, ad esempio, a casa avete un gatto che ama passeggiare sulla tastiera 😀 e dovete assentarvi per un po’ mentre mentre è il sistema è in esecuzione. Continua a leggere

Ubuntu: le future versioni avranno codename ispirati ai personaggi Marvel.

ubu.marvelSin dal rilascio della storica versione di Ubuntu 4.10 Warty Warthog, Canonical ci aveva abituato a nomi in codice delle versioni ispirati ad animali più o meno immaginari. Abbiamo visto koala karmici, pagolini precisi, ma anche unicorni utopici e lupi mannari astuti.

Oggi, 1° aprile 2019, Mark Shuttleworth ha comunicato tramite il suo blog che si cambia rotta. Dopo aver annunciato una partnership con la Walt Disney Company (che ha affidato a Canonical le gestione dei propri server), le prossime versioni di Ubuntu avranno nomi ispirati ai personaggi dell’universo fumettistico Marvel (dei cui diritti Disney è titolare da alcuni anni).
Si inizierà con Ubuntu 19.10 che si chiamerà Elektra, personaggio comprimario di Daredevil. Da notare che è stata mantenuta una continuità con i nomi delle precedenti versioni, poiché si è scelto un codename che rispetta l’ordine alfabetico di Disco Dingo, nome in codice di Ubuntu 18.04 ormai prossima al rilascio.

Quindi, in un futuro non troppo lontano potremmo vedere edizioni di Ubuntu con nomi in codice quali Nick Fury, Iron Man oppure Spider-Man.