Precauzioni per aggiornare Windows 10 in dual boot con Linux (ovvero come ho impedito al Fall Creators Update di rovinarmi la domenica)

sad_tux_win10Oggi scrivo un articolo un po’ più “personale”. Vorrei infatti raccontarvi di come domenica scorsa ho evitato che l’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators Update mi mandasse fuori uso il computer portatile. Da qualche mese adopero pochissimo Windows, poiché per le attività che svolgo attualmente non mi occorre che di rado. Vi accedo di tanto in tanto (ad esempio di domenica), quasi esclusivamente per aggiornare il sistema, antivirus e programmi.

Gli aggiornamenti di Windows sono spesso odiati e temuti dai suoi stessi utenti a causa di fastidi e rischi che possono comportare. Fastidi e rischi che aumentano se si ha un sistema GNU/Linux in dual boot. Mi sono convinto che in un prossimo futuro risolverò definitivamente il problema dedicando ai due sistemi operativi due macchine distinte e separate. Nel frattempo vi spiego cosa faccio quando è imminente un major update di Windows 10. Sono accortezze abbastanza semplici (pressoché alla portata di tutti), in grado di evitare piccole e grandi disgrazie. Continua a leggere

Annunci

Buon 2018! Happy GNU Year!

Immagine

HappyGnuYear

Forum su Linux: come usarli

keepcalmtuxSembra che gli utenti Linux siano attualmente in crescita. O forse non è proprio così. Oppure si tratta di una diffusione lenta ma continua del sistema del Pinguino, chissà… Fatto sta che vedo sempre nuovi utenti iscriversi nei forum di supporto dedicati ai vari sistemi GNU/Linux per chiedere aiuto o consigli. Da un lato il “fanboy” che c’è in me è molto contento della cosa. Dall’altro lato riscontro sempre più spesso che una buona parte di questi nuovi utenti non ha la minima idea di come si usi un forum o un canale di supporto.

Se tu che stai leggendo frequenti regolarmente le comunità online dedicate a Linux, o più in generale all’informatica, puoi tranquillamente interrompere qui la lettura di questo articolo. Se al contrario sei capitato qui navigando su Internet, magari poco prima di iscriverti ad un forum su Linux in cerca di aiuto, ebbene questo articolo è stato scritto proprio per te. Si tratta di una mini-guida contenente alcune cose utili da sapere prima di scrivere in un forum dedicato a Linux.

Continua a leggere

Ubuntu e la fine del progetto Unity: cosa è certo finora

logo-ubuntu_cof-orange-hexÈ esattamente di una settimana fa l’annuncio di Mark Shuttleworth che con lo stupore di tutti ha dichiarato: «We will shift our default Ubuntu desktop back to GNOME for Ubuntu 18.04 LTS», ossia «Cambieremo il desktop di default di Ubuntu portandolo nuovamente a GNOME per Ubuntu 18.04 LTS». Come era ovvio, si è sollevato un grande clamore, molti sono stati i commenti a riguardo all’interno della comunità (in gran parte non positivi per la verità), è nato naturalmente un avvertibile senso di sconforto e sfiducia. In molti hanno iniziato ad avere dubbi sul da farsi fra un anno in previsione del passaggio (o meglio, del ritorno) di Ubuntu all’interfaccia grafica GNOME.

Ho deciso pertanto di fare un po’ il punto della situazione, provando fare chiarezza e a rispondere alle domande più frequenti di alcuni utenti, in particolar modo dell’utenza “media”, interessata principalmente all’uso del sistema e che seguono meno le vicende legate alle news provenienti dalla comunità e allo sviluppo del software. Continua a leggere